laboratoriVogliamo trascorrere il tempo dei due laboratori mettendo al centro il Cinema e il suo ruolo futuro per accrescere il piacere di vivere al Pigneto, per migliorare la qualità della vita dei suoi abitanti, dei suoi bambini. Vogliamo aprire possibilità, vogliamo parlare del quartiere e del suo rapporto con il resto della città (e oltre). Per questo c’è bisogno di discutere anche con chi non ha una risposta pronta, ma solo domande.

Per motivi organizzativi, ciascuno dei laboratori potrà ospitare massimo 100 persone. Lavorare insieme in più di 100 è difficile; ma per permettere di mettere al lavoro tanti più punti di vista possibili, faremo in modo che i partecipanti ai due laboratori siano diversi. 

La squadra di facilitazione sarà al lavoro affinché quanto fatto durante il primo laboratorio non vada perso e venga arricchito dal lavoro di chi parteciperà al secondo.

Per scegliere i 100 partecipanti del primo laboratorio, partiremo dalla lista di coloro che si saranno iscritti entro il 17 novembre alle ore 12.00. Estrarremo a sorte quindi le 100 persone che parteciperanno al Laboratorio 1, cercando di rispettare - se le caratteristiche delle persone iscritte lo permetteranno - queste percentuali:

  • 20% cittadini che non vivono nel quartiere o nelle aree adiacenti
  • 80% cittadini del quartiere e aree adiacenti (provando a rispettare la diversità di genere, età, provenienza in base alla composizione demografica della zona interessata e rafforzando le due fasce d’età più deboli: ragazzi e anziani).

Le iscrizioni per il Laboratorio 2 resteranno aperte fino al 1 dicembre; tra queste, estrarremo a sorte i nuovi partecipanti secondo le caratteristiche spiegate nel punto precedente.

Il lavoro nei laboratori sarà organizzato per piccoli gruppi e si svolgerà dalle 9.30 alle 13.30. 4 ore insieme. A decidere la composizione dei piccoli gruppi sarà la sorte: il giorno stesso dei laboratori ognuno estrarrà un bigliettino e la composizione casuale dei gruppi permetterà di creare connessioni inaspettate tra persone anche molto diverse tra loro, che non si conoscono, che magari si sono tante volte incrociate per strada, e che lì si ritroveranno a compiere insieme un percorso comune.

Ultima nota importante: partecipare al laboratorio significa impegnarsi ad essere presenti per l’intera durata dell’incontro: si comincia e si finisce tutti insieme. Arrivi in ritardo o partenze anticipate rappresentano elementi di disturbo al lavoro del gruppo stesso. Ognuno di noi tiene al Cinema e al suo futuro: è importante dedicarci il giusto tempo e attenzione, essendo pronti a discutere in modo diverso dal solito.